NEWS


A colpi di gong

Visite e attività sulla mostra di Eliseo Mattiacci e sulla fortezza medicea dal 2 giugno al 14 ottobre

In occasione della mostra Gong. Eliseo Mattiacci presso il Forte Belvedere, i Musei Civici Fiorentini e MUS.E propongono al pubblico per tutti i fine settimana dell’esposizione un programma di visite e di attività per le diverse fasce di pubblico, con la finalità di apprezzare la poetica e il lavoro di Eliseo Mattiacci, grande artista italiano, con lo sguardo e la fantasia sempre rivolti verso l’alto: “La mia fonte d’ispirazione è il cielo, il cosmo, l’immensità dell’infinito. Quello verso cui il Rinascimento e la filosofia di Leopardi hanno alzato gli occhi. Nello sguardo cosmico, il pensiero intelligente dell’uomo segue un percorso ampio, come quello del sogno.”

 

Visita al Forte Belvedere e alla mostra
Per chi: per giovani e adulti
Quando: tutti  i sabati alle h16.00 e h17.30 e tutte le domeniche alle h11 e alle h12.30
La visita permette di comprendere i tratti salienti della fortezza medicea intrecciando il racconto delle architetture cinquecentesche con quello dell’esposizione Gong, che presenta l’opera di Eliseo Mattiacci. Nella continua tensione fra gravità e sospensione, fra equilibrio e magnetismo, fra pensiero e materia,  l’artista indaga il rapporto terra-cielo addentrandosi nelle pieghe più alte del cosmo, dell’universo e dell’infinito. Le grandi sculture esposte, completate dalla ricca attività grafica, consentiranno quindi di esplorare un mondo artistico che ci conduce oltre la materia e il tempo, fra cosmogonie e corpi celesti. Durante la visita sarà inoltre possibile visitare ambienti scelti della Fortezza medicea, dalle cannoniere all’inespugnabile “stanza del tesoro”.

Attenzione: per ragioni tecniche la stanza del tesoro non è temporaneamente accessibile.
.

Come astronauti, in viaggio nello spazio
Per chi: per famiglie con bambini 8/12 anni
Quando: sabato 23 giugno, sabato 28 luglio, sabato 25 agosto, sabato 22 settembre h16
Eliseo Mattiacci è un artista-astronauta: viaggia nello spazio e condivide, con le sue sculture, le mappe dei suoi itinerari insondabili.  E se negli anni Cinquanta il mondo guardava incredulo le prime immagini della superficie lunare, oggi si interroga sulle possibili forme di esistenza in un altrove sempre più vicino: ecco che le opere in mostra saranno le tappe di un incredibile viaggio nello spazio – tanto nel cosmo, quando dentro se stessi – grazie a cui avventurarsi fra pianeti, prendere nota di tracce stellari, esplorare l’infinito grazie al cannocchiale dell’arte, ascoltare il vuoto… e, un po’ filosofi, alzare gli occhi verso il cielo.

 

  • Durata: Le visite e le attività hanno una durata di 1h15’
  • Costi:  € 3,00 Intero – € 2,00 Ridotto (18-25 anni e possessori biglietto Museo Novecento) – € 2,00 Forte di Belvedere Card (per residenti della Città Metropolitana di Firenze, con accesso illimitato alla mostra) – gratuito minori di 18 anni, Firenze Card + € 2,00 visite guidate e attività. Riduzione 2×1 soci Unicoop Firenze


Visite riservate soci Unicoop Firenze:
domenica 17 giugno – domenica 15 luglio – domenica 19 agosto – domenica 14 settembre h16.00 e h17.30 – ingresso a pagamento 2×1, visita guidata gratuita.
Sono inoltre in programmazione visite per pubblici speciali.

 

Per informazioni e prenotazioni:
tel. 055-2768224
mail info@muse.comune.fi.it