NEWS


I confini della mediazione nei musei. Pubblici e professionalità

Firenze, 15-16 Novembre 2017 

Le giornate di studio internazionali intendono porre l’attenzione sulle relazioni che possono intercorrere fra i luoghi della cultura e i diversi pubblici e sulla figura professionale dell’educatore/mediatore nei musei. Se i musei del XXI secolo sono ormai a pieno titolo aperti alla società, tappe imprescindibili dei propri viaggi e luoghi da frequentare nelle proprie città, diventa nodale per ogni istituzione culturale riflettere sulle possibili forme di dialogo fra patrimonio e pubblico e sulle linee di sviluppo che queste possono assumere. D’altra parte, è ancora più importante precisare che tipo di competenze sono necessarie per favorire un tale dialogo, delicato e complesso, nel quale si attivano ambiti disciplinari diversi e subentrano molteplici metodologie e finalità.
Offrendo uno sguardo panoramico sui confini e sulle potenzialità della mediazione e dell’educazione nei musei ma anche e soprattutto sulle professionalità coinvolte, le giornate si pongono come un’importante occasione di formazione e confronto per i responsabili e gli operatori dei musei ma anche per i docenti e gli studenti universitari.

  • 15 novembre 2017, Museo di Palazzo Vecchio, Sala d’Arme
  • 16 novembre 2017, Università degli studi di Firenze, Aula Magna

Il programma e le modalità di iscrizione saranno presto disponibili online.

Per ulteriori informazioni: mediazione@muse.comune.fi.it