NEWS


Visite speciali alla Cappella Brancacci

Come accedere ai ponteggi allestiti per il restauro e vedere da vicino gli affreschi di Masaccio e Masolino.

Al via le visite speciali alla Cappella Brancacci, il piccolo museo civico contenuto nella Basilica di Santa Maria del Carmine: grazie alla presenza dei ponteggi installati per l’attività di diagnostica e di restauro, sarà possibile per i visitatori ammirare da vicino i preziosi affreschi di Masaccio, Masolino e Lippi.
I visitatori potranno scegliere se accedere direttamente, e senza spiegazione, al cantiere per vedere da vicino gli affreschi o avvalersi in aggiunta delle visite guidate introduttive che i mediatori culturali di MUS.E proporranno prima di accedere ai ponteggi.
L’accesso ai ponteggi è accessibile per i visitatori con disabilità motoria grazie a un ascensore, di dimensioni idonee ad ospitare una persona in carrozzina con accompagnatore.

I mediatori culturali MUS.E introdurranno i visitatori che lo vorranno alla storia del convento carmelitano nel corso dei secoli. Durante la visita il pubblico potrà approfondire il contesto storico e artistico entro cui gli affreschi della Cappella Brancacci – pietra miliare della storia dell’arte rinascimentale – si situano, anche grazie a una serie di apparati multimediali: la narrazione, affiancata da supporti visivi, permetterà così di apprezzare la storia del complesso e di conoscere meglio la storia e l’iconografia del ciclo di affreschi. I visitatori saranno poi accompagnati all’ingresso della Cappella per salire in autonomia sui ponteggi (per motivi di sicurezza non è possibile effettuare visite guidate e spiegazioni sui ponteggi) dove potranno osservare gli affreschi da vicino, analogamente a quando essi furono eseguiti dagli stessi pittori.

La Cappella sarà aperta al pubblico quattro giorni la settimanavenerdì, sabato, lunedì: orario 10-17; domenica orario 13-17.

 

COME ACQUISTARE IL PROPRIO BIGLIETTO DI INGRESSO

Data la presenza del cantiere di restauro diagnostico all’interno della Cappella Brancacci la prenotazione per accedervi è obbligatoria e per un massimo di 10 persone ogni slot orario.

Il calendario delle diponibilità dei giorni e orari per  poter acquistare il biglietto o prenotare una visita guidata introduttiva all’accesso in Cappella viene pubblicato mensilmente   (i lavori in corso possono implicare chiusure straordinarie o riduzioni di orario non preventivabili con grande anticipo) e permette l’accesso nel mese successivo.

Indicativamente a partire dal giorno 18 del mese precedente sarà quindi possibile acquistare il proprio ingresso tramite il portale online dei Musei Civici Fiorentini
Il giorno 18 è indicativo ovvero potrebbero essere anche i giorni successivi, ciò dipende dalle configurazioni che vengono effettuate online dai tecnici. Quando le disponibilità saranno visibili sul portale, i biglietti potranno ovviamente essere acquistati.
I lavori del  cantiere avranno una durata di un anno circa e per tutto il periodo sarà possibile visitare il sito accedendo ai ponteggi.

COME PRENOTARE LE VISITE GUIDATE INTRODUTTIVE

Le visite guidate possono essere prenotate sempre indicativamente dal giorno 18 del mese precedente.  Il giorno 18 è indicativo ovvero potrebbero essere anche i giorni successivi, ciò dipende dalle configurazioni che vengono effettuate online dai tecnici. Quando le disponibilità saranno visibili sul portale online dei Musei Civici Fiorentini allora anche le visite guidate potranno essere prenotate.

L’indirizzo  email a cui scrivere è cappellabrancacci@musefirenze.it
NON VERRANNO ACCETTATE MAIL SCRITTE AD ALTRI INDIRIZZI DI POSTA.

Le richieste via mail verranno accettate a partire dalle ore 9.00 del giorno di pubblicazione online delle disponibilità.  Preghiamo gli utenti di non scrivere durante la notte a partire dalla mezzanotte, tali mail non verranno considerate.  Questa richiesta si fonda sulla difficoltà di poter rispondere a oltre 150 mail di richiesta che arrivano tutte insieme e che generano ritardi nelle risposte e un immediato riempimento dei posti disponibili generando delusione nelle aspettative.

I posti sono limitati ma il cantiere avrà la durata di un anno e quindi l’opportunità di salire sui ponteggi è su tutto il periodo.

Per quanto riguarda le visite guidate per i soci UNICOOP Firenze, ricordiamo che quelle gratuite con la formula del 2X1 sono esclusivamente alle ore 12.00 del sabato e quindi sono in totale per tutto il mese 40 posti disponibili che si esauriscono nell’arco di pochissime ore.
*Ricordiamo che tutte le visite guidate previste prevedono per i soci UNICOOP Firenze la convenzione 2X1 ovvero presentandosi in 2 persone o multipli di 2, il costo del biglietto e della visita guidata sarà la metà del totale.
Il costo è di €2,50 (residenti Città Metropolitana di Firenze) o di €5,00 (non residenti Città Metropolitana di Firenze) integrativi al biglietto di ingresso.